Data Logger Qualità Aria

DATALOGGER UMIDITà RELATIVA - TEMPERATURA - CO - CO2 per Qualità dell'aria in ambienti interni


DATALOGGER UMIDITà RELATIVA - TEMPERATURA - CO - CO2 per Qualità dell'aria in ambienti interni Gli strumenti HD37AB17D e HD37B17D sono dei datalogger in grado di misurare e memorizzare simultaneamente i seguenti paramentri:

Umidità Relativa UR
Temperatura ambiente T
Monossido di Carbonio CO (solo HD37AB17D)
Biossido di Carbonio CO2

HD37AB17D e HD37B17D sono degli strumenti indicati per investigare e monitorare la qualità dell’aria negli ambienti interni. Applicazioni tipiche sono l’esame della qualità dell’aria negli edifici dove vi è affollamento di persone (scuole, ospedali, auditori, mense, ecc.), negli ambienti di lavoro per ottimizzare il comfort e in generale per verificare se ci sono piccole perdite di CO, con pericolo di esplosioni o incendi. Tale analisi permette di regolare gli impianti di condizionamento (temperatura e umidità) e ventilazione (ricambi aria/ora) in modo da raggiungere un duplice obiettivo: ottenere una buona qualità dell’aria secondo le normative ASHRAE e IMC vigenti e un risparmio energetico. HD37AB17D e HD37B17D sono strumenti indicati per combattere la cosiddetta sindrome dell’edificio malato.

La misura di uR (Umidità Relativa) è ottenuta con un sensore di tipo capacitivo. La temperatura T viene misurata con un sensore di tipo NTC di alta precisione. Il sensore per la misura di CO (Monossido di Carbonio, solo per l’ HD37AB17D) è costituito da un cella elettrochimica a due elettrodi indicato per rilevare la presenza di monossido di carbonio, letale per l’uomo, in ambito residenziale e industriale. La misura del CO2 (Biossido di Carbonio) è ottenuta con un particolare sensore all’infrarosso (tecnologia NDIR: Non Dispersive Infrared Technology) che, grazie all’uso di un doppio filtro e ad una particolare tecnica di misura, garantisce misure accurate e stabili per lungo tempo. La presenza di una membrana di protezione, attraverso la quale viene diffusa l’aria da analizzare protegge il sensore dalla polvere e dagli agenti atmosferici. HD37AB17D e HD37B17D sono datalogger in grado di memorizzare le misure rilevate, con cadenza prefissata dall’utente. HD37AB17D e HD37B17D si connettono al PC tramite l’ingresso uSB. Gli strumenti sono forniti del software DeltaLog13 con il quale si gestiscono le operazioni di connessione al PC, le calibrazioni dei sensori di UR, CO ( solo HD37AB17D) e CO2, il settaggio dei parametri di funzionamento dello strumento, il trasferimento dati, la presentazione grafica e la stampa delle misure acquisite o memorizzate.

Codice Descrizione
HD37AB17D Il kit è composto da: strumento HD37AB17D per la misura di CO (Monossido di Carbonio), CO2 (Biossido di Carbonio), UR (Umidità Relativa), T (Temperatura), Software DeltaLog13, cavo USB cod. CP22, alimentatore SWD06, pacco batterie BAT-20, manuale d’istruzioni, valigia.
HD37B17D Il kit è composto da: strumento HD37B17D per la misura di CO2 (Biossido di Carbonio), UR (Umidità Relativa), T (Temperatura), Software DeltaLog13, cavo USB cod. CP22, alimentatore SWD06, pacco batterie BAT-20, manuale d’istruzioni, valigia.
thumbnail thumbnail

Analisi della qualità dell’aria (Indoor Air Quality, IAQ)


Analisi della qualità dell’aria (Indoor Air Quality, IAQ) HD37AB1347 IAQ Monitor è uno strumento per l’analisi della qualità dell’aria (Indoor Air Quality, IAQ). Lo strumento misura contemporaneamente vari parametri: Biossido di Carbonio CO2, Monossido di Carbonio CO, temperatura, umidità relativa, calcola il Dew Point, la temperatura di bulbo umido, l’umidità assoluta, il mixing ratio, l’entalpia e la pressione atmosferica. Tutto questo con la sonda SICRAM P37AB147. La sonda SICRAM P37B147 non misura il Monossido di Carbonio CO. Allo strumento possono essere collegate inoltre le sonde combinate SICRAM di temperatura e umidità, le sonde SICRAM di velocità dell’aria a filo caldo, le sonde SICRAM di velocità dell’aria a ventolina ed infine le sonde SICRAM di temperatura.

Lo strumento, con opportuna procedura, calcola la percentuale di immissione di aria esterna (% Outside Air) in funzione sia del Biossido di Carbonio CO2 che della temperatura e il Ventilation Rate. HD37AB1347 è datalogger con una capacità di memoria di 67600 memorizzazioni per ciascuno dei due ingressi suddivise in 64 blocchi. Usa il software DeltaLog10 versione 0.1.5.0.

Lo strumento è dotato di un ampio display grafico a matrice di punti con risoluzione di 160x160 punti. Norme di riferimento: ASHRAE 62.1-2004, Decreto Legge 81/2008. Le norme si applicano a tutti gli spazi chiusi che possono essere occupati da persone. Sono inclusi, a causa della presenza di elevata umidità, le cucine, i bagni, gli spogliatoi e le piscine. Vanno presi in considerazione, in funzione della qualità dell'aria, eventuali contaminanti chimici, fisici e biologici o l'aria esterna portata all'interno non adeguatamente purificata (Ventilation Rate).

Applicazioni tipiche dello strumento con la gamma di sonde sopra menzionate sono: - Misura IAQ e condizioni di comfort nelle scuole, negli uffici e negli ambienti interni. - Analisi e studio della sindrome da edificio malato ( Sick Building Syndrome) e conseguenze che ne derivano. - Verifica dell’efficienza del sistema HVAC. - Esame delle condizioni di IAQ nelle fabbriche per ottimizzare il microclima e migliorare la produttività. - Verifiche in Building Automation.

Codice Descrizione
HD37AB1347 Strumento datalogger IAQ Monitor completo di: software DeltaLog10 dalla versione 0.1.5.0 per lo scarico dei dati, per il monitor e per l’elaborazione dei dati su Personal Computer, 4 batterie alcaline da 1.5V tipo AA , manuale d’istruzioni, valigia. Le sonde e i cavi vanno ordinati a parte
thumbnail thumbnail

PRODOTTI CORRELATI:


Data Logger Escort | Termometri a Infrarossi, Termocoppia, PT100 | Termoigrometri Digitali
Back To Top